Sabato 5 ottobre, dalle ore 9.00 alle 13.00 | auditorium corale Rossini, Modena
Annalisa Vandelli interverrà su “Antropologia del dono”

Donare non è un privilegio né una cosa difficile. Tuttavia gli aspiranti donatori hanno molte domande, dubbi e incertezze che meritano una risposta adeguata. Il 5 ottobre a Modena volontari ed esperti si confronteranno per trovare le parole giuste in ogni contesto.

In occasione degli eventi organizzati per il #DonoDay 2019, Avis in collaborazione con il Forum del Terzo settore e il Gruppo giovani di Avis Emilia-Romagna organizza l’incontro “Il sangue blu non esiste”. Dono e solidarietà per affrontare le nuove sfide sociali.
La giornata prevede una prima fase di incontro con relatori di spicco che affronteranno il tema del dono da tre differenti punti di vista: la comunicazione per immagini, l’antropologia, il capitale sociale.
Nella seconda parte della giornata si terrà un forum di approfondimento dedicato in particolare ai volontari più giovani di Avis (ma non esclusivamente): con l’aiuto di esperti si lavorerà sulla capacità di rispondere –  in maniera puntuale e corretta – alle tante domande rivolte ai volontari dagli aspiranti donatori. Il lavoro con gli esperti si concentrerà su tre principali filoni: questioni di genere, fede e religione, differenze culturali.

Il sangue blu non esiste

Post navigation